Migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web

Migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web da soli

Se vuoi fare il tuo sito web da solo scegli tra i programmi gratuiti visuali di questo elenco. Sono i migliori tra quelli in circolazione sul web e i più semplici da usare perché tutti WYSIWYG.

Migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web

Nel post di oggi ti voglio parlare dei migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web. Dati alla mano una delle ricerche che ottiene maggiore attenzione è proprio questa.

Pare infatti che all’improvviso, siano tutti attratti da questo argomento e da questa opportunità, e l’immagine qui sotto è una conferma. 175 milioni di risultati sono negli archivi digitali di Google, non pochi direi.

Risultati ricerca su google
Risultati della ricerca in Google.

Bene, siccome non amo perdere tempo ne farne perdere ad altri vado subito al punto.

Di certo non sei interessato al perché si stia diffondendo questa tendenza, più probabilmente vuoi sapere quali siano, come funzionano e dove trovare questi software gratuiti.

Come detto in un altro articolo di programmi gratuiti per realizzare un sito web ce ne sono di vari tipi, tutti ugualmente efficaci e utili per realizzare da solo un sito web gratuitamente.

Di questi programmi esistono più categorie, personalmente uso dividerli in due specifiche, quella degli editor visuali e quella degli editor testuali.

SUGGERIMENTO DI LETTURA

Se ami scrivere da te il codice potrebbe interessarti un articolo dedicato, qui trovi un elenco di  programmi per creare un sito web gratis in modo testuale.

Programmi WYSIWYG per fare un sito gratis da solo

Oggi ti parlerò dei programmi della prima categoria, quella degli editor visuali definiti anche WYSIWYG.

Troverai perciò i link per scaricarli e delle brevi descrizioni grazie alle quali potrai farti un’idea di come lavorano e decidere quindi se possono essere utili per te.

In ogni caso quelli elencati qui sono a mio parere i migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web attualmente in circolazione.

Si tratta di programmi che necessitano tutti di una installazione sul tuo computer e non di applicazioni utilizzabili tramite browser come nel caso dei CMS.

Migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web

Elenco dei programmi e link per il download

Eccoci finalmente all’elenco.

Nota che, cliccando sul nome di ogni programma ti sarà mostrata la sua descrizione, mentre con i link evidenziati in grassetto vieni mandato sulle loro pagine ufficiali, per procedere al loro download.

Quindi, tra i migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web che ho provato e usato nel corso degli anni, quelli che ti consiglio sono elencati qui sotto.

Migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web

Elenco e recensioni dei programmi.

Dreamweaver

É lo storico e pluripremiato editor creato da Macromedia, azienda acquistata nel 2005 da Adobe Systems. Con Adobe Dreamweaver CC, (nel link la versione aggiornata), è possibile la realizzazione di siti web in entrambe le modalità.

Uno dei punti di forza di questo editor, ciò che lo ha sempre contraddistinto come uno dei migliori editor web visuali se non il migliore in assoluto, è la pulizia del codice che il programma genera quando lo si usa in modalità visuale.

Estremamente completo nelle sue funzionalità può sviluppare ogni tipo di sito o di portale senza mai uscire dall’ambiente. Personalmente l’ho usato a lungo con ottimi risultati e senza particolari problemi, tuttora lo utilizzo con profitto in alcune occasioni.

Il programma non è gratuito ma viene offerto in versione trial dopo aver effettuato una registrazione. Un Must per chi si occupa di realizzazione siti web, provalo e confrontalo con gli altri.

Visual Studio 2022 Community

É la versione più recente di un pacchetto software completo della Microsoft.

La versione Community comprende tutti i linguaggi di Microsoft per lo sviluppo di applicazioni desktop, ma anche quello che serve per la realizzazione di siti web.

Con una mossa sorprendente a partire dalla versione 2013, la casa di Redmont ha deciso di realizzare e distribuire questa versione del suo famoso ambiente di sviluppo in modo assolutamente gratuito.

Niente di nuovo perché anche le versioni “Express” di Visual Studio distribuite in passato erano free.

Ma questa serie è veramente rivoluzionaria, perché oltre ad essere completa e libera, permette di utilizzare anche i linguaggi open source più diffusi, ad esempio PHP e Phyton.

Con Visual Studio 2022 Community avrai quindi un ambiente completo.

Unica nota dolente, richiede un po’ di tempo per imparare ad usarlo e sfruttarlo al meglio ma vale sicuramente la pena provarlo, perché se prendi confidenza potresti non lasciarlo più!

Frontpage

Non sorprenderti di trovarlo in questo elenco.

Nonostante non sia più aggiornato da Microsoft da oltre un decennio e sia stato sostituito mano a mano da altri editor visuali gratuiti, rimane infatti uno strumento molto utile, quantomeno per imparare a fare un sito web.

L’installazione è rapida e semplice, personalmente lo consiglio ai neofiti e a chi non ha mai avuto a che fare con la creazione di un sito web.

Per creare un sito base in modo visuale e andare online rapidamente è decisamente un’ottima soluzione.

Kompozer

Se decidi di provarlo e hai già usato Frontpage, ti renderai conto che gli somiglia moltissimo.

Interfaccia e modo di utilizzo richiamano talmente tanto il prodotto di Microsoft che potresti confonderti.

Da questo si capiscono due cose: in primo luogo il tanto bistrattato Frontpage in fondo non era così male (nonostante i detrattori), inoltre anche un vecchio programma, una vecchia idea, può servire per realizzare un buon prodotto.

Detto questo, purtroppo anche l’ultimo aggiornamento di Kompozer è piuttosto datato, risale infatti al 2010. Probabilmente trattandosi di un progetto open source non è più sostenuto dal suo team. Vale comunque la pena di provarlo.

NOTA: Esiste anche in versione per sistemi Linux.

Web-builder

Si tratta di un altro editor visuale davvero bello e completo di ogni cosa tu possa desiderare.

É dotato di una eccezionale interfaccia grafica estremamente curata e intuitiva, cosa ancor più sorprendente se pensiamo che anche questo programma è completamente gratis.

Il software crea siti responsive e al suo interno ci sono tutti gli editor necessari per la realizzazione di siti web, compresi CSS e Javascript.

Completa il tutto un programma FTP che ti permette di caricare in remoto il sito senza dover installare altri programmi tipo Filezilla (un software di Mozilla, creatore anche di Firefox, noto browser).

Elencare tutte le caratteristiche di Web-builder in questo breve spazio non è possibile, visita il sito per renderti conto delle sue potenzialità.

Di questo programma puoi scaricare solo una versione di prova, non è infatti né freeware né open source.

Fresh HTML

É un programma molto semplice, forse un po’ troppo elementare ma molto utile.

Può aiutarti a prendere confidenza con il linguaggio HTML ed è assolutamente freeware.

Poco invasivo sia come dimensioni che come richieste di memoria, anche in questo caso è consigliato l’uso ai neofiti che vogliono esercitarsi e imparare a fare da soli siti web.

Sitebud

Sulla falsa riga del precedente, Sitebud è un editor web visuale piuttosto semplice ed elementare.

Anche lui di dimensioni ridotte, può essere usato per un primo approccio alla realizzazione web.

Come il precedente programma non è aggiornato ormai da tempo ma contiene un programma client FTP.

Nel realizzare un sito web gratis, ovvero per conto proprio e con strumenti GRATUITI, esiste un rischio, quello di dover impegnare molto tempo senza ottenere i risultati sperati.

Quindi fai attenzione a cosa decidi di fare e scegli di usare.

Se hai dei dubbi leggi prima l’articolo dove spiego perché in alcuni casi creare un sito web gratis può essere un fallimento.

VUOI SAPERE DI PIU’ SUI CMS?

Se stai cercando informazioni sui CMS nel blog trovi articoli dedicati a questo argomento.

Se non sai cosa sono tieni presente che si tratta di programmi completamente diversi da quelli trattati qui, ma anche loro offrono la possibilità di realizzare da soli e gratis il proprio sito.

Perciò se sei interessato all’argomento dai un’occhiata alla categoria che cosa sono i CMS, dove ho inserito alcuni suggerimenti per farne un buon uso.

Riguardo WordPress, il programma CMS più usato

Dopo aver accennato ai CMS non posso certo esimermi dal parlare di WordPress, il più famoso di questi e una delle principali strutture open source usate per creare siti e blog gratuitamente.

Al riguardo ti consiglio di visitare un sito specializzato in WordPress, quello di SitiWeb-WP.

Oltre ad essere esperti sia nella realizzazione che nell’assistenza, manutenzione e gestione di siti web creati con WordPress, hanno realizzato un CORSO BASE GRATUITO ONLINE.

Nel sito trovi inoltre un blog che tratta esclusivamente dell’uso di WordPress.

I testi sono di facile comprensione e scritti con una esposizione semplice, accessibili quindi a tutti e in particolare a chi si avvicina per la prima volta sia a WordPress che ai CMS.

Migliori programmi gratuiti per fare un sito web

Conclusioni

In questo articolo ti ho voluto presentato quelli che ritengo siano attualmente i migliori programmi gratuiti visuali per fare un sito web.

Se però sei appassionato di programmazione classica, leggi l’articolo dove ho inserito un elenco di programmi web di tipo testuale.

Trovi quello che è contenuto qui ma riferito ad editori di tipo testuale.

Anche in questo caso hai a disposizione un elenco di programmi e i relativi link per scaricarli, più delle brevi recensioni per aiutarti nella scelta.

Se ti è piaciuto condividilo. Grazie!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Accetto la Privacy Policy